Breaking News Viaggiare a Cuba — 29 giugno 2011
Usa: Viaggi e rimesse verso Cuba, tutto da rifare?

IT) Il Comitato delle Assegnazioni della Camera di Rappresentanti degli Stati Uniti ha approvato  un emendamento, presentato dal legislatore cubano-americano della Florida, Mario Díaz-Balart, che limiterebbe i viaggi ed invio di denaro dei cubani con familiari nell’Isola.

ESP) El Comité de Asignaciones de la Cámara de Representantes de Estados Unidos aprobó  una enmienda presentada por el legislador cubano-americano de Florida, Mario Díaz-Balart, que limitaría los viajes y remesas de cubanos con familiares en la Isla.

Secondo quanto riporta il quotidiano online Granma, il  “Comitato delle Assegnazioni della Camera di Rappresentanti” degli Stati Uniti, ha approvato lo scorso giovedì 23 giugno,  un emendamento che in pratica se convertito in legge annullerebbe i recenti  alleggerimenti  sui viaggi e sulle rimesse di denaro verso Cuba voluti dal presidente Barak Obama.

L’emendamento presentato dal legislatore cubano-americano della Florida  Mario Díaz-Balart , farebbe ripiombare i rapporti già precari tra i due paesi a tempi della scellerata  presidenza di George W. Bush, dove i cubano-americani potevano far visita ai familiari più stretti a Cuba solo una volta ogni tre anni, senza eccezioni umanitarie, ed inoltre si riapplicherebbero le forti limitazioni alle quantità di denaro delle rimesse da inviare nell’Isola.

Il progetto di legge voluto da  Mario Díaz-Balart ha un lungo cammino burocratico da percorrere, e nonostante le recenti  flessibilità volute da  Obama,  sottolinea  il Granma nel suo articolo,   una Legge Federale, non specificata ,  ha lasciato valide e vigenti le restrizioni per la maggioranza degli statunitensi, che potrebbero essere potenziali turisti verso l’isola caraibica.


 Abbonati Gratuitamente

Articoli Recenti

Condividi

Articolo scritto da:

È da “sempre” in contatto con l’isola cubana che ama quanto il suo paese. Sposato da più di due lustri con una cittadina cubana , affonda per passione, parte del suo quotidiano nella ricerca e nello spassionato approfondimento della realtà dell’isola caraibica. Francesco, ama particolarmente di Cuba l’aspetto poetico, romantico, che perdura nel tempo nonostante tutto, e che sa cogliere ogni qual volta si reca nell’isola. Cosciente, ed informato della realtà cubana, vuole attraverso questo sito, apportare il suo contributo informativo , contrapponendo la sua visione “romantica” ,con la difficile realtà del quotidiano cubano.

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *