Breaking News — 25 agosto 2010

ENG: The governor of U.S. state of New Mexico, William Richardson advocated in Havana for a relaxation in Americans’ travel ban to Cuba.

Il Governatore Statunitense, dello stato del New Mexico, William Richardson è all’Havana e dalla capitale manda un chiaro messaggio di apertura verso Cuba. Se ritiene infatti che le questioni di tensione attuale possano essere risolte facilmente con il dialogo e che ogni prigioniero di coscienza debba essere liberato il prima possibile, così auspica che sia questioni di giorni la riforma sui viaggi verso Cuba dagli USA e non esita a condannare il blocco economico in vigore da oltre mezzo secolo. Anche gli imperterriti di questa linea di guerra verso l’isola caraibica, sarebbero dell’idea che un alleggerimento delle pressioni (nonostante queste gli Stati Uniti sono tra i primi 5 partner commerciali per Cuba) potrebbero portare benefici alla popolazione ed evidenziare che le lacune economiche sono la causa di un malgoverno locale.

Obama dal canto suo, ha già lasciato chiaramente intendere che approverà la legge tnato attesa sui viaggi verso Cuba, se tale sarà presentata dal Congresso di Stato.

fonti:

http://www.indianexpress.com/news/us-asks-cuba-to-release-all-prisoners-of-conscience/664300/

http://www.solvision.co.cu/english/index.php?option=com_content&view=article&id=1375:us-governor-calls-for-an-opening-to-cuba&catid=3:internationals&Itemid=120

 Abbonati Gratuitamente

Articoli Recenti

Condividi

Articolo scritto da:

L'autore, ama viaggiare, conoscere e condividere le mille e più sfaccettature della realtà. Racconto nella totale indipendenza, un mix di attualità, scienza, rispetto dell’ambiente, progresso e tradizioni. La mia penna va sempre e comunque per la propria strada.

(1) Reader Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *