Breaking News International Press — 15 novembre 2012
Uruguay: a casa di José Mujica, il presidente “più povero” del mondo

 

ABSTRACT THIS IS CUBA: José Alberto “Pepe” Mujica Cordano, presidente dell’Uruguay dal 1º marzo 2010, ha aperto la porta di casa sua a BBC Mundo. Con il suo stile di vita semplice ed economicamente “normale”, José Mujica vive totalmente all’opposto della quasi totale maggioranza dei presidenti del mondo. Per questo motivo si è guadagnato il titolo di presidente più povero del mondo.

“Dicono che sono un presidente povero”, dice a BBC José Mujica. “In realtà” continua il presidente “sono poveri quelli che hanno di più, che non ne hanno mai abbastanza, perche si mettono in una competizione infinita, e quindi neanche la vita gli da il tempo necessario […].

José Mujica 77 anni vive con la moglie, la senatrice Lucía Topolansky, nello stessa casa, dove abitava prima di essere eletto presidente. Il suo stipendio è di 12.000 dollari al mese ma dona il 90% in opere di carità.

“Continuo ad essere come ero”, commenta.

La sua immagine non corrisponde con quella di un capo di Stato del secolo XXI. Dedica il suo tempo libero a coltivare fiori e il suo orto, e spesso gode della compagnia della sua cagnolina zoppa, Manuela.
Il suo stile di vita austero non è passato inosservato. La stampa internazionale e le reti sociali, lo hanno soprannominato il presidente più povero del “mondo.”

Ex guerrigliero ai tempi della dittatura di Jorge Pacheco Areco, Mujica da giovane fu leader della corrente di liberazione Tupamaros, organizzazione radicale marxista ispirata alla Revolución cubana.

Ecco il video di BBCMundo.

 

El presidente de Uruguay, José Mujica, le abrió las puertas de su casa a BBC Mundo.

Vive con su esposa en una chacra cerca de Montevideo, en el mismo lugar en el que residía antes de ser elegido presidente.

“Sigo siendo como era”, comenta.

Su imagen no encaja necesariamente con la de un jefe de Estado del siglo XXI. En su tiempo libre se dedica a cultivar flores y hortalizas, con frecuencia acompañado por una perra coja, Manuela. Su estilo de vida austero no ha pasado desapercibido en la prensa internacional y las redes sociales, donde lo han llamado el “presidente más pobre del mundo”.

Vea cómo vive el ex líder guerrillero en este video del enviado especial de BBC Mundo a Montevideo, Gerardo Lissardy.

Fonte: BBC Mundo

 Abbonati Gratuitamente

Articoli Recenti

Condividi

Articolo scritto da:

È da “sempre” in contatto con l’isola cubana che ama quanto il suo paese. Sposato da più di due lustri con una cittadina cubana , affonda per passione, parte del suo quotidiano nella ricerca e nello spassionato approfondimento della realtà dell’isola caraibica. Francesco, ama particolarmente di Cuba l’aspetto poetico, romantico, che perdura nel tempo nonostante tutto, e che sa cogliere ogni qual volta si reca nell’isola. Cosciente, ed informato della realtà cubana, vuole attraverso questo sito, apportare il suo contributo informativo , contrapponendo la sua visione “romantica” ,con la difficile realtà del quotidiano cubano.

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *