Santo Domingo: ignoti lanciano una bottiglia contro Leonel Fernández durante una manifestazione politica

Durante una manifestazione politica  in piena campagna elettorale promossa dal PLD (Partido de la Liberación Dominicana ) a sole tre settimane dalle elezioni presidenziali, il premier dominicano Leonel Fernández  è fortunatamente rimasto  illeso da una tentata aggressione, dove  ignoti, hanno lanciato al suo passaggio una bottiglia, che non ha colpito il presidente, ma ha provocato una profonda ferita alla testa di Virgilio Liriano Alcántara, militante del partito in carica che si trovava a poca distanza da Fernández .  Il militante ferito  è stato portato d’urgenza in un centro medico del luogo, dove ha ricevuto 4 punti di sutura.

Nei momenti concitati dell’aggressione, avvenuta nella capitale dominicana ieri nel tardo pomeriggio, gli agenti della sicurezza personale del Presidente,  hanno fatto subito entrare Fernández nella macchina presidenziale, dove vi è rimasto per vari minuti.  La condanna  da parte della direzione del  PLD, al presunto attentato  non si è fatta attendere, definendo il gesto come un  atto di disperazione dei sostenitori  del candidato  antagonista Hipólito Mejía.

Il presidente dominicano in campagna elettorale. fonte foto: Internet

Fernando Fernández, membro del comitato centrale del PLD, ha commentato l’ attentato,  definendolo un atto ripudiabile che va condannato energicamente. “ E’ una nuova attitudine provocativa , continua Fernández , che vuole generare una reazione di feriti e morte per poi attribuirli al PLD.

Il presidente in carica arrivato al  suo secondo mandato consecutivo, non può presentarsi alle prossime elezioni, ma  sta appoggiando i candidati del suo partito  Danilo Medina Margarita Cedeño de Fernández  attuale first lady del paese. Attualmente secondo gli ultimi  sondaggi,  Danilo Medina ed il candidato del PRD (Partido Revolucionario Dominicano)  ed ex presidente del paese, Hipólito Mejía, sono gli unici che possono aspirare  alla massima carica governativa.

Le elezioni presidenziali a Santo Domingo avranno luogo il  20 Maggio prossimo.

 Abbonati Gratuitamente

Articoli Recenti

Condividi

Articolo scritto da:

È da “sempre” in contatto con l’isola cubana che ama quanto il suo paese. Sposato da più di due lustri con una cittadina cubana , affonda per passione, parte del suo quotidiano nella ricerca e nello spassionato approfondimento della realtà dell’isola caraibica. Francesco, ama particolarmente di Cuba l’aspetto poetico, romantico, che perdura nel tempo nonostante tutto, e che sa cogliere ogni qual volta si reca nell’isola. Cosciente, ed informato della realtà cubana, vuole attraverso questo sito, apportare il suo contributo informativo , contrapponendo la sua visione “romantica” ,con la difficile realtà del quotidiano cubano.

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *