Breaking News U.S.A & America Latina — 07 febbraio 2012
L’embargo  contro Cuba compie 50 anni

” El Bloqueo”contro  Cuba  compie 50anni. Con il Proclama 3447 Kennedy uficializzava  una delle misure più ciniche e purtroppo  longeve,  della nostra storia recente.

ESP:El Bloqueo” contra Cuba cumple 50 años. Con el Proclama 3447 Kennedy oficializaba  una de las medidas más cínicas y desaforadamente longevas, de nuestra historia reciente.

Nell’oramai  lontanissimo 1962, gli Stati Uniti D’America ufficializzarono   una delle misure più ciniche e purtroppo  longeve,  della nostra storia recente: l’embargo ( blocco economico)  contro Cuba.

Nel lontano 7 febbraio 1962, l’allora presidente Kennedy con il Proclama 3447 ampliava  le restrizioni commerciali varate da Eisenhower nell’ottobre 1960, “punendo  irrevocabilmente”  la decisione del popolo cubano di intraprendere  un “cammino scevro”,  dall’influenza nordamericana.

L’embargo che  ogni anno provoca danni enormi alla povera economia cubana, sarebbe secondo il governo dell’isola ancora “energico”, nonostante che le recenti misure del “people to people” introdotte dall’amministrazione Obama  abbiano alleggerito  sotto certi aspetti alcune restrizioni.

Sebbene che da 20 anni l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (O.N.U.) condanni nella sua quasi unanimità “el bloqueo” tale condanna  rimane, ahimè, assolutamente inefficace. Ciò nonostante,  il blocco economico non ha impedito  le recenti riforme introdotte dal presidente cubano Raul Castro, atte a dar un nuovo  impulso all’economia cubana,  che  seppur  criticabile sotto molteplici aspetti,  non desiste cercando di rinnovarsi ( a loro modo) nonostante  tutto.

 Abbonati Gratuitamente

Articoli Recenti

Condividi

Articolo scritto da:

È da “sempre” in contatto con l’isola cubana che ama quanto il suo paese. Sposato da più di due lustri con una cittadina cubana , affonda per passione, parte del suo quotidiano nella ricerca e nello spassionato approfondimento della realtà dell’isola caraibica. Francesco, ama particolarmente di Cuba l’aspetto poetico, romantico, che perdura nel tempo nonostante tutto, e che sa cogliere ogni qual volta si reca nell’isola. Cosciente, ed informato della realtà cubana, vuole attraverso questo sito, apportare il suo contributo informativo , contrapponendo la sua visione “romantica” ,con la difficile realtà del quotidiano cubano.

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *