La Tempesta tropicale Isaac minaccia  Haiti e Repubblica Dominicana

Forti piogge con venti che soffiano a 40km orari hanno colpito oggi  Puerto Rico  e le Isole Vergini portate dalla  tormenta tropicale Isacc, che avrebbe secondo vari pronostici tutte le caratteristiche per convertirsi in Uragano.

ESP: Fuertes vientos de hasta 40 kilómetros por hora y lluvias azotaron este jueves Puerto Rico y las Islas Vírgenes por causa de la tormenta tropical Isaac, que amenaza con convertirse en huracán.

Piogge con venti che soffiano a 40km orari hanno colpito oggi  Puerto Rico  e le Isole Vergini portate dalla  tormenta tropicale Isacc, che avrebbe secondo vari pronostici tutte le caratteristiche per convertirsi in Uragano.

In Puerto Rico per ora, come scrive BBC mundo,  la conta dei danni sarebbe “modesta” riportando solamente  alcune inondazioni.

Ora l’attenzione  è rivolta alla Repubblica Dominicana e ad Haiti, dove è previsto l’impatto con la forte perturbazione Venerdì.

I centri di meteorologia  statunitensi hanno annunciato che il fenomeno atmosferico potrebbe deabilitarsi durante il suo percorso verso Cuba, mentre rimarrebbe incerta la forza con la quale potrebbe raggiungere la Florida il prossimo Lunedì.

La “temporada ciclónica” nei caraibi inizia a Giugno. I mesi di Agosto Settembre e Ottobre rappresentano il periodo maggiormente a rischio  per la nascita di questi fenomeni atmosferici. A Isaac che per ora è solamente una tempesta tropicale lo hanno preceduto quest’anno le  tormente  Alberto, Beryl, Chris, Debby, Ernesto, Florence, Gordon, Helene.

FONTE FOTO: http://www.cmhw.cu/

 Abbonati Gratuitamente

Articoli Recenti

Condividi

Articolo scritto da:

È da “sempre” in contatto con l’isola cubana che ama quanto il suo paese. Sposato da più di due lustri con una cittadina cubana , affonda per passione, parte del suo quotidiano nella ricerca e nello spassionato approfondimento della realtà dell’isola caraibica. Francesco, ama particolarmente di Cuba l’aspetto poetico, romantico, che perdura nel tempo nonostante tutto, e che sa cogliere ogni qual volta si reca nell’isola. Cosciente, ed informato della realtà cubana, vuole attraverso questo sito, apportare il suo contributo informativo , contrapponendo la sua visione “romantica” ,con la difficile realtà del quotidiano cubano.

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *