Juan de los Muertos: “Terrore” a la Habana

fonte foto internet.

La prima pellicola cubana “Horror” è da poco giunta al suo ciak finale. Si tratta di Juan De Los Muertos (In inglese “Juan of the dead”) un film horror bizzarro che ha fatto trasformare per otto settimane consecutive lo spettacolare scenario del malecon habanero in una sorta di “cimitero” infestato dagli zombie.

Juan de los muertos oltre che ad essere il primo film indipendente prodotto a Cuba è per il budget impiegato, il più costoso in assoluto: circa 2500.000 dollari.


Il film è una coproduzione della spagnola ZANFOÑA produciones , della casa distributrice messicana LATINOFUSION (incaricata della vendita internazionale) e della casa produttrice cubana LA 5 AVENIDA. Nel progetto cinematografico hanno partecipato anche l’istituto cubano dell’arte e industria cinematografica, Canal Sur y Televisión Española, la Junta de Andalucía, Ibermedia e Cinergia.

fonte foto internet

La regia affidata al giovane regista Argentino Alejandro Brugués, laureato all’ Escuela Internacional de Cine y Televisión de San Antonio de los Baños (EICTV), racconta in maniera bizzarra di un Habana infestata dagli zombie affamati di carne umana e difficili da ammazzare.

La gente impaurita sospetta che i tumulti causati dai morti viventi siano causati da forze al servizio degli Stati Uniti.

Il panico diffusosi nella capitale habanera, è alle stelle. L’unico modo per annientare gli zombie lo scopre Juan, un quarantenne che nella sua vita non ha mai fatto nulla e non intende assolutamente cambiare stile. Con questa scoperta e con lo slogan “Juan de los muertos, matamos a sus seres queridos” Juan vede un modo propizio per fare dei soldi “facilmente”.






fonte foto internet


Scheda tecnica:

Scritto:  Alejandro Brugués
Regista:  Alejandro Brugués
Produzione generale  Alejandro G. Tovar y Laura Alvea
Direttore della fotografia :  Carles Gussi
Montaggio : Mercedes  Cantero
Musica originale :  Sergio Valdés
Direttore artistico:  Derubin Jacome
Costumi di scena:  Esther Vaquero
Produzione esecutiva: Gervasio Iglesias, Inti Herrera y Claudia Calviño
Suoni:  Daniel de Zayas
Supervisore effetti speciali:  Juan Carlos Sanchéz

Trucchi speciali:  Cristian Pérez Jauregui

Trucco: Catalina Montero
Direttore casting: Libia Batista
Assistente regia: Olga Sánchez
Capo alla produzione: Vanesa Portieles


Interpreti:


Alexis Días de Villegas
Jorge Molina
Andros Perugorría
Jazz Vila
Eliecer Ramírez

 Abbonati Gratuitamente

Articoli Recenti

Condividi

Articolo scritto da:

È da “sempre” in contatto con l’isola cubana che ama quanto il suo paese. Sposato da più di due lustri con una cittadina cubana , affonda per passione, parte del suo quotidiano nella ricerca e nello spassionato approfondimento della realtà dell’isola caraibica. Francesco, ama particolarmente di Cuba l’aspetto poetico, romantico, che perdura nel tempo nonostante tutto, e che sa cogliere ogni qual volta si reca nell’isola. Cosciente, ed informato della realtà cubana, vuole attraverso questo sito, apportare il suo contributo informativo , contrapponendo la sua visione “romantica” ,con la difficile realtà del quotidiano cubano.

(0) Readers Comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>