Cuba: novità sui contratti di telefonia fissa

ESP: El Gobierno cubano flexibilizó los términos en la contratación de la telefonía fija con más facilidades para heredar y trasladar líneas a fin de eliminar “indisciplinas e ilegalidades”. El nuevo modelo de contrato permitirá traspasar la titularidad del servicio a quien el dueño designe en cualquier momento, e incluye la posibilidad de disponer herederos para caso de fallecimiento o salida definitiva del país.

Il governo cubano tramite il Ministero dell’Informatica e delle Comunicazioni (MIC) ha reso noto che i futuri  contratti di telefonia fissa nel paese saranno maggiormente  flessibili.

Con la flessibilità dei nuovi contratti,  si potrà lasciare in “eredità” o  intestare  la  propria linea  ad un nuovo utente in qualsiasi momento, cosa che fino ad ora trovava forti ostacoli burocratici .

Tali misure sono state adottate, come riportato in un documento rilasciato dall’ MIC, per far fronte a l’illegalità e all’indisciplina riscontrate in questo settore.  Il nuovo contratto telefonico prevede anche la possibilità di poter  intestare la propria linea ad un nuovo utente anche in caso di trasferimento all’estero definitivo.

Questa nuova  risoluzione si somma alle precedenti leggi volute  dal  Governo di Raúl Castro nel 2011,  per facilitare tra i privati, la compravendita ed i trasferimenti  di abitazioni e  veicoli.

Secondo gli ultimi dati ufficiali, Cuba odiernamente  possiede 1,2 milioni di linee telefoniche fisse, e nel 2011 sono state installate più di 43.300 nuove linee.
Il servizio di telefonia fissa a Cuba è completamente statale, ed è fornito da ETECSA.

 Abbonati Gratuitamente

Articoli Recenti

Condividi

Articolo scritto da:

È da “sempre” in contatto con l’isola cubana che ama quanto il suo paese. Sposato da più di due lustri con una cittadina cubana , affonda per passione, parte del suo quotidiano nella ricerca e nello spassionato approfondimento della realtà dell’isola caraibica. Francesco, ama particolarmente di Cuba l’aspetto poetico, romantico, che perdura nel tempo nonostante tutto, e che sa cogliere ogni qual volta si reca nell’isola. Cosciente, ed informato della realtà cubana, vuole attraverso questo sito, apportare il suo contributo informativo , contrapponendo la sua visione “romantica” ,con la difficile realtà del quotidiano cubano.

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *