“Compleanno da guinness”: indigena brasiliana festeggia 121 anni

IT: Maria Lucimar Pereira, un’ indigena brasiliana appartenente alla tribù dei Kaxinawá, si sta preparando a celebrare il suo 121° compleanno. Nata il 3 settembre del 1890 è probabilmente la persona più longeva del pianeta. Maria trascorrerà il giorno della sua festa in compagnia della sua famiglia nel piccolo villaggio  situato nell’Amazzonia brasiliana.

ESP: Maria Lucimar Pereira, una indígena brasileña miembra de la  tribu de los Kaxinawá, está preparando a celebrar su 121° cumpleaños. Nacida el 3 septiembre de la 1890, probablemente es la persona más longeva del planeta. Maria transcurrirá el día de su fiesta juntas a su familia en la pequeña aldea situada en la Amazonia brasileña.

Maria Lucimar Pereira della tribù dei Kaxinawá è ritenuta essere la persona più anziana del mondo. fonte foto: http://www.survival.it/

Secondo il sito Survival International, Maria Lucimar Pereira, un’ indigena brasiliana appartenente alla tribù dei Kaxinawá, si sta preparando a celebrare il suo 121° compleanno. Nata il 3 settembre del 1890 è probabilmente la persona più longeva del pianeta. Maria trascorrerà il giorno della sua festa in compagnia della sua famiglia nel piccolo villaggio  situato nell’Amazzonia brasiliana.

Il segreto della sua longevità,  come lo stesso sito riporta sarebbe “uno stile di vita salubre; Mangia solo cibi naturali provenienti dalla foresta come carne grigliata, scimmie, pesce, manioca (una radice vegetale) e zuppe di banana. Non utilizza sale, zucchero né cibi elaborati”.

“Nonostante abbia quasi 121 anni”, ha raccontato a Survival Il leader della piccola comunità indigena, “Maria si mantiene in buona salute e relativamente attiva: lei passeggia attorno al villaggio condividendone le vicissitudini. Puntualmente fa anche visita ai suoi nipoti nelle aree confinanti. Parla solo lo kaxinawá (non il portoghese) e occasionalmente si reca nella città vicina di Feijó”.

L’anziana signora che parla solamente la lingua kaxinawá e non il portoghese, non avrebbe  mai vissuto in una città ma solamente nel suo piccolo villaggio che conta attualmente 80 persone di cui quattro ultra novantenni.

Maria Lucimar Pereira con i membri della sua famiglia. Fonte foto: http://www.survival.it

Un compleanno sicuramente da guinness, sebbene la vita  di questa signora non sia sempre stata semplice e felice. “La vita di Maria” continua spiegando il sito Survival International,“ha attraversato l’arco di un secolo che ha visto drammatici cambiamenti. Gli Indiani della regione hanno subito le conseguenze del boom della gomma esploso nell’area alla fine del XIX° secolo, spazzando via il 90% della popolazione indigena in una terrificante ondata di schiavitù e violenze inenarrabili.

 Abbonati Gratuitamente

Articoli Recenti

Condividi

Articolo scritto da:

Valia ama Cuba che è la sua terra di orignine, le sue tradizioni, il suo passato... " Questo sito per me è un ponte che collega la mia stanza alla mia amata Cuba..."Valia per ThisIsCuba è anche un'importante aiuto per le traduzioni in Spagnolo.

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *