Breaking News U.S.A & America Latina — 13 febbraio 2012
Colombia: secondo una ONG vi sarebbero 14,000 bambini soldato

L’organizzazione non governativa “tribunale internazionale per l’infanzia vittime della guerra“, ha denunciato la scorsa domenica, durante la celebrazione del giorno internazionale contro l’uso dei minori nei conflitti bellici, l’esistenza di almeno 14.000 bambini soldato in Colombia.

La denuncia presentata dall’argentino Sergio Tapas a Londra, raccoglie le testimonianze dei rifugiati e dei famigliari dei bambini coinvolti in questra ancestrale e orribile pratica. L’uso dei bambini soldato viola indubbiamente i loro diritti ed è un atto criminale di lesa umanità. Nella nota informativa che raccoglie la denuncia, la ONG descrive anche la situazione allarmante della Repubblica Democratica del Congo e del Sudan dove si calcola che vi siano attualmente 35.000 bambini soldato.

Secondo l’agenzia informativa spagnola EFE, le Forze Armate Rivoluzionarie (FARC), L’Esercito di Liberazione Nazionale (ELN), il gruppo di Autodifesa Unita Di Colombia (AUC) ed altri gruppi paramilitari emergenti, aruolerebbero anche i minorenni per i loro fini belligeranti.

fonte: BBC / mondo

 Abbonati Gratuitamente

Articoli Recenti

Condividi

Articolo scritto da:

È da “sempre” in contatto con l’isola cubana che ama quanto il suo paese. Sposato da più di due lustri con una cittadina cubana , affonda per passione, parte del suo quotidiano nella ricerca e nello spassionato approfondimento della realtà dell’isola caraibica. Francesco, ama particolarmente di Cuba l’aspetto poetico, romantico, che perdura nel tempo nonostante tutto, e che sa cogliere ogni qual volta si reca nell’isola. Cosciente, ed informato della realtà cubana, vuole attraverso questo sito, apportare il suo contributo informativo , contrapponendo la sua visione “romantica” ,con la difficile realtà del quotidiano cubano.

(2) Readers Comments

  1. questo articolo ha dati campati in aria e fonti quantomeno…molto discutibili.

  2. Usiamo un pò la logica…per dati campati in aria c’è un numero chiaro “14.000” e dei riferimenti altrettanto chiari e precisi”. Per fonte QUANTOMENO molto discutibile, è una opinione di un lettore, a meno che lo stesso non lo dimostri da fonti attendibili (e bisogna poi provare cosa sia o meno attendibile). Di fatto, da che fonte arriva questa affermazione critica?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *