Cile:20.000 persone in piazza per l’uguaglianza e la diversità sessuale

IT) Tantissime persone, circa 20.000, hanno marciato pochi giorni fa,  nella capitale cilena per l’uguaglianza e la diversità sessuale.

ESP) Muchas personas, acerca de20.000, ha marchado hace pocos días, en la capital chilena por la igualdad y la diversidad sexual.

Tantissime persone, circa 20.000, hanno marciato  sabato 25 giugno nella capitale cilena nella manifestazione organizzata dal   “Movimiento de Liberación Homosexual ,  Movilh e la  Fundación Iguales Chile” per l’uguaglianza e la diversità sessuale.

Manifestazione per l’uguaglianza e la parità dei diritti in Cile. Fonte foto: http://www.lacuarta.cl

La risposta  a tale convocazione è stata a dir poco strabiliante; Famiglie con bambini al seguito, eterosessuali, simpatizzanti ,artisti vari,insomma un tessuto sociale variegato e coeso nel ribadire che ognuno deve poter vivere  nella  garanzia del diritto, e di poter esprimere la propria diversità sessuale.

L’iniziativa non aveva solamente lo scopo di promuovere l’uguaglianza,  la parità dei diritti,  ma anche di promuovere  il  matrimonio tra persone dello stesso sesso.

La manifestazione ha preso vita partendo da Plaza Italia arrivando sino a Paseo Bulnes, dove si è conclusa  con un atto culturale animato da artisti come ad esempio le cantanti  cilene  Francisca Valenzuela e  Denisse Malebrán.

Cartello della manifestazione.

Presente alla manifestazione anche lo scrittore Pablo Simonetti il quale ha definito la marcia  un evento formidabile. Lo stesso scrittore ha poi dichiaratoalla stampa locale che si sente orgoglioso dei risultati ottenuti  e del paese nel quale vive, unito come in questa manifestazione nel concetto straordinario dell’uguaglianza.

Questa ennesima manifestazione si somma alle numerose proteste avvenute nel paese sudamericano  negl’ultimi tempi , organizzate dagli oppositori  di HidroAysén, l’imponente e devastante  progetto che vorrebbe la costruzione di 5 dighe nella Patagonia cilena.

La manifestazione si è conclusa senza nessun incidente  e si è estesa  durante tutta la giornata in maniera impeccabile, come riferiscono i giornali locali .

 Abbonati Gratuitamente

Articoli Recenti

Condividi

Articolo scritto da:

È da “sempre” in contatto con l’isola cubana che ama quanto il suo paese. Sposato da più di due lustri con una cittadina cubana , affonda per passione, parte del suo quotidiano nella ricerca e nello spassionato approfondimento della realtà dell’isola caraibica. Francesco, ama particolarmente di Cuba l’aspetto poetico, romantico, che perdura nel tempo nonostante tutto, e che sa cogliere ogni qual volta si reca nell’isola. Cosciente, ed informato della realtà cubana, vuole attraverso questo sito, apportare il suo contributo informativo , contrapponendo la sua visione “romantica” ,con la difficile realtà del quotidiano cubano.

(1) Reader Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *