Cile: riesumata salma di Salvador Allende

IT) Lo scorso lunedì, su richiesta della famiglia Allende e di un giudice cileno, i resti dell’ex presidente sono stati esumati per consentire ad una speciale commissione composta dai maggiori esperti internazionali, di eseguire una seconda autopsia nel tentativo di accertare una volta per tutte come è morto il leader socialista.

ESP) El pasado lunes, sobre solicitud de la familia Allende y de un juez chileno, los restos del ex presidente han sido exhumados para permitir a una especial comisión compuesta por los mayores expertos internacionales, de ejecutar una segunda autopsia en el tentativo de verificar una vez por siempre como el líder socialista ha muerto.


Le circostanze nelle quali è avvenuta la  morte dell’ex presidente cileno Salvador Alende, avvenuta l’11 settembre 1973,  destano ancora delle perplessità, rimanendo per alcuni, il più grande mistero del Cile.

Nonostante la convinzione della  figlia Isabel Allende, riportata anche in un nostro precedente articolo, convinta che il padre si sia suicidato pochi minuti prima che le truppe del generale golpista Augusto Pinochet irrompessero nel palazzo presidenziale, la vicenda sembra ancora essere avvolta nel mistero.

Fonte foto: larepubblica.it

Lo scorso lunedì, su richiesta della famiglia Allende e di un giudice cileno, i resti dell’ex presidente  sono stati esumati per consentire ad  una speciale commissione composta dai maggiori esperti internazionali, di eseguire una seconda autopsia nel tentativo di accertare una volta per tutte come è morto il leader socialista.

La prima autopsia fu eseguita lo stesso giorno del golpe nel quale mori Allende per ordine dei militari e la conclusione fu che si era trattato di suicidio.

L’esumazione avvenuta nel cimitero della capitale, si e’ protratta per circa 90 minuti destando tra i presenti una profonda commozione.

Quest’ultima autopsia  si è resa necessaria, come afferma la signora Allende  per ottenere finalmente una  ”certezza giudiziaria” sulle cause della morte del padre.

La signora e senatrice Allende, 66 anni,  ha detto che l’esumazione è un altro evento traumatico nella sua vita, ripetutamente colpita da tragedie, che ha visto altri tre membri della sua famiglia morire  suicidi.

La senatrice ha  aggiunto che  il suicidio del padre,  a differenza della versione dei sostenitori tra cui l’ex presidente di Cuba Fidel Castro ( i quali  sostengono che Allende sia morto combattendo) sia ” un atto estremamente coraggioso fatto da una persona che amava la vita”.


Fonte video: Euronews

 Abbonati Gratuitamente

Articoli Recenti

Condividi

Articolo scritto da:

È da “sempre” in contatto con l’isola cubana che ama quanto il suo paese. Sposato da più di due lustri con una cittadina cubana , affonda per passione, parte del suo quotidiano nella ricerca e nello spassionato approfondimento della realtà dell’isola caraibica. Francesco, ama particolarmente di Cuba l’aspetto poetico, romantico, che perdura nel tempo nonostante tutto, e che sa cogliere ogni qual volta si reca nell’isola. Cosciente, ed informato della realtà cubana, vuole attraverso questo sito, apportare il suo contributo informativo , contrapponendo la sua visione “romantica” ,con la difficile realtà del quotidiano cubano.

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *