Carnaval Habana 2012. La festa sul Malecon è iniziata

IT: E’ iniziato venerdì scorso il carnevale di L’Avana, la maggiore e più antica tradizione popolare del paese.  L’attuale edizione festiva si manterrà fino al 12 di agosto.

ESP:El carnaval de La Habana, la mayor y más antigua tradición popular del país, se inició este viernes frente al Malecón desde la calle 19 hasta Belascoaín. La actual edición festiva se mantendrá hasta el 12 de agosto.

È iniziato da pochi giorni un appuntamento imperdibile nella capitale cubana.

Si tratta del carnevale habanero 2012, che dal 3 di agosto giorno dell’apertura ufficiale sino al 12 dello stesso mese, si anima  delle danze proposte da diverse compagnie di ballo, con le sfilate dei costumi tradizionali del luogo e con il passaggio di diverse carrozze carnevalesche.

Carnevale Habana 2012. Fonte foto internet.

Tutto ciò avverrà lungo il malecon habanero, incominciando dalla calle 19 arrivando fino alla calle Belascoaín, ma sicuramente la magia del carnevale si potrà respirare in quasi tutta la capitale cubana.
Le comparse carnevalesche tradizionali come El Alacrán (che sfilò per la prima volta nel 1908 ) e Los Componedores de Batea, Las Jardineras, Los Marqueses de Ataré e La Sultana identificano e sono una delle fonti ispiratrici di questa edizione.
L’attesa festa popolare ritorna anche con la volontà di unificare la tradizione e l’attualità. Difatti lungo le calli capitoline si potranno veder sfilare le famose comparse tradizionali del Cerro e Habana Vieja, e figure ben più moderne come I Guaracheros de Regla e Caballeros del Ritmo.

Carnevale Habana 2012. Fonte foto internet.

Il carnevale dell’Havana, che affonda le proprie radici agli albori dell’epoca coloniale nel secolo XVI, quest’anno vedrà anche la partecipazione di varie ” istituzioni” cubane , tra queste il Circo Nazionale di Cuba, il Gruppo Acrobatico della Polizia Nazionale, e la famosa casa di moda cubana “La Maison”.
In questo colorato evento non potevano mancare le carrozze che coloreranno a partire dalle 9 del mattino assieme ai corpi di ballo del Cabaret Tropicana e della televisione cubana, le vie della capitale dell’isla. La zona dove sfileranno le carrozze e dove prenderanno vita le coreografie edulcorate dagli abiti tipici della tradizione cubana sono Hotel Nacional, el Torreón de la calle Marina, el Barzón del Maine, e la tribuna central. Sono a disposizione del pubblico anche delle ampie gradinate che si estendono lungo il percorso coinvolto dal carnevale.

Il carnevale è una fusion strepitosa di suoni, luci, colori, musica, spettacoli pirotecnici, in cui tradizioni, storia s’intrecciano ad elementi ben più moderni.

Quest’anno anche Miami ha detto che parteciperà a suo modo ai festeggiamenti, collaborando attivamente nella scenografia dei fuochi d’artificio. Dalle acque internazionali infatti partiranno grandi scenografie pirotecniche che si potranno ammirare anche dalla capitale cubana.

Inutile dire che elemento che accomuna tutti i festeggiamenti, ad ogni latitudine in Cuba sono birra fresca, cocktail, rum, piatti di gastronomia tipici. Inutile dire le esperienze dei tanti turisti, che tra balli, folla ed entusiasmo, catapultati inevitabilmente in una nuova dimensione di divertimento devono già riprendersi con tanto di integratori salini a testimonianza dell’intensità della festa.

Chi volesse assistere comodamente seduto all’evento può ottenere l’entrata alle gradinate che hanno una capacità di accogliere all’incirca 7000 persone, rivolgendosi ai cinema capitolini quali il Payret, Alameda, Continental, e Lido; e Las Vacantes Diarias nella calle Hospital y 23.

 Abbonati Gratuitamente

Articoli Recenti

Condividi

Articolo scritto da:

Valia ama Cuba che è la sua terra di orignine, le sue tradizioni, il suo passato... " Questo sito per me è un ponte che collega la mia stanza alla mia amata Cuba..."Valia per ThisIsCuba è anche un'importante aiuto per le traduzioni in Spagnolo.

(2) Readers Comments

  1. “…la maggiore e più antica tradizione popolare del paese …”
    Scusatemi,
    pero il carnevale più importante di Cuba è quello di Santiago di Cuba. Questo tutti i cubani lo sanno.
    Il carnevale di Santiago di Cuba ha gli origini nel secolo XVII (http://en.wikipedia.org/wiki/Carnival_of_Santiago_de_Cuba) e quello de La Habana il 24 de febrero de 1895 (http://www.spanish.xinhuanet.com/spanish/2006-07/30/content_292388.htm).
    In ordine di popolarità, i più rilevanti sono:
    quelli di Santiago di Cuba, Camagüey e La Habana (http://suite101.net/article/carnavales-cubanos-un-breve-recorrido-por-su-historia-a39255).
    Grazie.

  2. Ciao, hai effettivamente ragione Miguel. Il Carnevale che per tradizioni ed aspetti storico è più “importante” in Cuba è quello di Santiago. Solo da un punto di vista turistico, può essere attualmente identificato in quel dell’Havana, solamente per diretta conseguenza alla massiccia presenza di visitatori in capitale.
    Come fatto tempo addietro ecco l’articolo relativo al carnevale di Santiago:
    http://thisiscuba.net/al-via-ledizione-2012-del-carnevale-di-santiago-de-cuba-dal-21-al-27-luglio/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *