Breaking News — 22 novembre 2011
Breaking news: sisma di 6.2 gradi  ha fatto tremare  la Bolivia

IT: Il Servizio Geologico degli Stati Uniti ha reso noto che oggi alle 14.48 (ora locale) un sisma di 6.2 gradi ha colpito la zona centrale della Bolivia. La profondità del forte sisma è stata di 574 km.

ESP: El centro de Bolivia sufrió este martes un temblor de una magnitud preliminar de 6.2 grados y de una profundidad de 574 kilómetros, según informó el Instituto Geológico de Estados Unidos (USGS, por sus siglas en inglés).

sisma di 6.2 gradi ha fatto tremare la Bolivia

 

Il Servizio Geologico degli Stati Uniti ha reso noto che oggi alle 14.48 (ora locale) un sisma di 6.2 gradi ha colpito la zona centrale della Bolivia. La profondità del forte  sisma è stata di 574 km.

L’epicentro della scossa tellurica  è stato registrato  nella regione  di Beni a 195 km dalla città di Santa Ana. Il terremoto  non ha risparmiato neppure  la città di Santa Cruz a 327 km  la più popolata e industrializzata del paese sudamericano e la capitale del paese  La Paz  a 350 km  dall’epicentro.

Il sisma che per ora non ha fatto registrare nessuna vittima ha messo in allarme il centro statunitense  di allerta tsunami del pacifico,  che ha fatto sapere che la forte scossa non ha generato nessuna allerta .

 Abbonati Gratuitamente

Articoli Recenti

Condividi

Articolo scritto da:

È da “sempre” in contatto con l’isola cubana che ama quanto il suo paese. Sposato da più di due lustri con una cittadina cubana , affonda per passione, parte del suo quotidiano nella ricerca e nello spassionato approfondimento della realtà dell’isola caraibica. Francesco, ama particolarmente di Cuba l’aspetto poetico, romantico, che perdura nel tempo nonostante tutto, e che sa cogliere ogni qual volta si reca nell’isola. Cosciente, ed informato della realtà cubana, vuole attraverso questo sito, apportare il suo contributo informativo , contrapponendo la sua visione “romantica” ,con la difficile realtà del quotidiano cubano.

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *